Come aumentare la collaborazione tra istituzioni contro l’inquinamento ambientale?

Il partenariato composto da Ambiente Spa (capofila), LAMA, OIKUMENA (NGO moldava) e RACSE (think tank ucraino) si è aggiudicato l’incarico per il servizio di diagnostica dell’inquinamento nel Mar Nero, finanziato dal Blueing the Black Sea Programme della Banca Mondiale. Obiettivo generale del programma è favorire gli investimenti nella blue economy per il Mar Nero e rafforzare il dialogo e le istituzioni regionali. LAMA si occuperà dell’analisi e mappatura degli stakeholder, stakeholder engagement, consultazione delle comunità nelle aree più inquinate, attraverso interviste e questionari online. L’obiettivo dell’attività svolta da LAMA è aumentare la collaborazione, la trasmissione di conoscenze e le sinergie tra le istituzioni per affrontare il problema dell’inquinamento nel Mar Nero e aumentare la consapevolezza di questi problemi, sia a livello istituzionale che non istituzionale. Insieme alla World Bank, LAMA si occuperà anche della divulgazione dei risultati finali dell’incarico.

https://ambientesc.it/ambiente-participate-to-the-blueing-the-black-sea-programme/